COME RIPRISTINARE UNA VOCE CANCELLATA NEL MENU?

Italian Forum

COME RIPRISTINARE UNA VOCE CANCELLATA NEL MENU?

Postby TurboC on Sun Apr 27, 2014 6:52 pm

cliccando col tasto destro del mouse sul tasto "menu" di Cinnamon, e cliccando su "configura..", e subito dopo su "Open the Menu Editor", ho spostato un software originario della categoria "Internet" nella categoria "Istruzione" ma purtroppo qualcosa è andato storto ed il software non compare più ne nel menu di Cinnamon che nel Menu Editor.

cosa posso fare per reinserire la voce del software nel menu di Cinnamon?
Tecnico di Rete certificato CCNP Switch Image
User avatar
TurboC
Level 1
Level 1
 
Posts: 30
Joined: Thu Apr 24, 2014 8:22 pm

Linux Mint is funded by ads and donations.
 

Re: COME RIPRISTINARE UNA VOCE CANCELLATA NEL MENU?

Postby bobafetthotmail on Mon Apr 28, 2014 3:14 am

Nel menu editor c'è un bottone per far ritornare la lista delle applicazioni come era in partenza. Restore system configuration. Funziona?

Altrimenti la cosa più facile è reinstallare il pacchetto con quel software.

Se vai dal gestore applicazioni e cerchi l'applicazione che non c'è più nel menu puoi disinstallarla e reinstallarla. QUesto dovrebbe aggiungerla di nuovo nel menu nella posizione standard.
bobafetthotmail
Level 4
Level 4
 
Posts: 355
Joined: Sat Aug 10, 2013 8:20 am

Re: COME RIPRISTINARE UNA VOCE CANCELLATA NEL MENU?

Postby TurboC on Mon Apr 28, 2014 8:08 am

Nel menu editor c'è un bottone per far ritornare la lista delle applicazioni come era in partenza. Restore system configuration. Funziona?

ci ho già provato, ma purtroppo non funziona. quel tasto fa tornare tutto com'era prima, ma non fa tornare la mia applicazione.

Altrimenti la cosa più facile è reinstallare il pacchetto con quel software.

Se vai dal gestore applicazioni e cerchi l'applicazione che non c'è più nel menu puoi disinstallarla e reinstallarla. Questo dovrebbe aggiungerla di nuovo nel menu nella posizione standard.

come faccio a disinstallare un software che non sia stato installato tramite il "gestore applicazioni" o che era già presente dopo l'installazione della distribuzione? ad esempio il Cisco Packet Tracer che ho cancellato dal menu di Cinnamon, e che ho installato manualmente da terminale (era un eseguibile .bin) come lo disinstallo?

l'unica cosa che so è che se il software l'ho installato tramite il "gestore applicazioni" lo posso disinstallare tramite lo stesso tool, se invece l'ho installato tramite un file .deb lo posso disinstallare attraverso lo stesso file. questo è tutto quello che so sulla disinstallatone dei software su Linux. ma se volessi disinstallare il Cisco Packet Tracer o VirtualBox senza avere il suo eseguibile .deb? come dovrei procedere?
Last edited by TurboC on Mon Apr 28, 2014 11:12 am, edited 1 time in total.
Tecnico di Rete certificato CCNP Switch Image
User avatar
TurboC
Level 1
Level 1
 
Posts: 30
Joined: Thu Apr 24, 2014 8:22 pm

Re: COME RIPRISTINARE UNA VOCE CANCELLATA NEL MENU?

Postby bobafetthotmail on Mon Apr 28, 2014 9:06 am

Per Cisco Packet Tracer... boh, dovresti leggerti la loro documentazione. Probabilmente c'è un altro script eseguibile da qualche parte per disinstallare. O puoi provare a reainstallare senza disinstallarlo.


Per tutto il resto, usa Synaptic (non so se è tradotto, in inglese è Synaptic Package Manager). Installalo se non c'è ma dovrebbe esserci, e poi cerca con quello. QUalsiasi cosa sia stato installato da .deb o sia tecnicamente un pacchetto anche se già installato di default lui lo trova, se cerchi col nome del pacchetto.

Poi fai tasto destro sul pacchetto installato nella sua lista (dovrebbe avere il quadratino verde), dal menu a tendina scegli quello che vuoi fare (e il quadratino cambia per indicare la tua scelta) e poi confermi dal tasto "applica".

Io personalmente uso solo Synaptic e mai il gestore applicazioni proprio per le funzionalità avanzate che offre (e perchè è stabile, gli dai in pasto 300 pacchetti da scaricare ed installare, 80 da rimuovere e 2 da reinstallare lui lo fa senza problemi senza bisogno di un babysitter. Il gestore applicazioni... no.).
bobafetthotmail
Level 4
Level 4
 
Posts: 355
Joined: Sat Aug 10, 2013 8:20 am

Re: COME RIPRISTINARE UNA VOCE CANCELLATA NEL MENU?

Postby TurboC on Mon Apr 28, 2014 12:12 pm

con Synaptic ho provato a disinstallare tutte le voci spuntate che apparivano sotto la voce "Cisco" e successivamente ho riprovato a reinstallare l'eseguibile, ma purtroppo non è cambiato nulla. alla fine ho deciso di ripristinare l'intero disco con una copia che avevo di CloneZilla e di reinstallare tutto da capo. Linux Mint l'avevo installato a fianco a Windows 7, ma prima di procedere avevo fatto una copia di Backup dell'intero disco con CloneZilla. in genere faccio una copia di backup delle partizioni e non dell'intero disco fisso, ma tutte le volte che ho cercato di fare un upgrade da una vecchia versione di Linux Mint alla versione più recente, a fine installazione il Boot Manager GRUB non ha mai funzionato.. da allora faccio sempre una copia completa del disco fisso senza Linux altrimenti in caso di upgrade della distribuzione non saprei proprio cosa fare. adesso data la mia ignoranza in installazioni e disinstallazioni ho deciso che non appena si installerà il sistema operativo installerò gli update proposti dal sistema e subito dopo farò una copia della partizione, poi installerò tutti i programmi che voglio.. Linux Mint Cinnamon è la mia distribuzione preferita, ma come tutte le distribuzioni Linux, anche se cerco di abituarmi, è decisamente troppo difficile.
Tecnico di Rete certificato CCNP Switch Image
User avatar
TurboC
Level 1
Level 1
 
Posts: 30
Joined: Thu Apr 24, 2014 8:22 pm

Re: COME RIPRISTINARE UNA VOCE CANCELLATA NEL MENU?

Postby bobafetthotmail on Mon Apr 28, 2014 4:12 pm

Premetto che il motto di qualsiasi persona con una moderata esperienza in computer (windows o linux) è BACKUP! BACKUP! BACKUP! :lol:

Non hai idea di quante volte una modifica che doveva essere piccola in windows (o un pasticcio che ha fatto da solo mentre si aggiornava) ha avuto conseguenze casuali e non c'era modo di tornare indietro se non ripristinando un backup (system restore o una immagine disco).

Quindi fare un backup ogni volta che installi qualcosa di serio è una buona prassi che seguo anche io. (ho settato dei backup dei file di sistema grosso modo incrementali con rsnapshot per le modifche minori ma c'è un pò da smanettare)

Qui l'unico problema rilevante è che larga parte di Cinnamon è un sistema arcano e misterioso (non trovo documentazione decente quindi se qualcosa si incasina non ho idea di dove andare a guardare per sistemare il problema) e ha bug incomprensibili.
Ho perso mesi a cercare di capirlo, ma ho gettato la spugna e sono passato a Mint XFCE perchè è più stabile, non fa storie con alcune schede video, e se ci sono problemi, c'è la documentazione per andarsi a sistemare le cose.

Dato che anche a me capita abbastanza spesso di fare del casino, ho installato un Mint su una chiavetta USB (io ho riciclato qualche scheda SD) e installarci dentro gli strumenti essenziali per salvare un sistema linux in difficoltà.
Gparted e Boot-Repair da qui https://help.ubuntu.com/community/Boot-Repair per riparare automaticamente problemi con GRUB con una interfaccia grafica decente.
Essendo un sistema completo e non un live-cd hai una copia di tutti i file più importanti, così se devi sistemare un casino hai un modello da seguire o puoi copiare i file modificati recentemente sostituendo quelli incasinati. E puoi installare altri strumenti o pacchetti necessari per sistemare problemi specifici.
bobafetthotmail
Level 4
Level 4
 
Posts: 355
Joined: Sat Aug 10, 2013 8:20 am


Return to Italiano (Italian)

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 6 guests