Bentornato a me... e a Linux.

Italian Forum

Bentornato a me... e a Linux.

Postby a.brunini on Thu Jan 10, 2013 1:32 pm

Salve a tutti,
il mio post è semplicemente un saluto a questa comunità. Mi sento di farlo perchè mi piacerebbe dire alcune cose.

Ho abbandonato il mondo Microsoft dal maggio del 2000 (quasi 13 ani fa...), quando passai a Linux con enorme profitto per il mio benessere nell'uso quotidiano del computer.
All'epoca usavo Suse.
Di Linux ho sempre apprezzato alcune cose a voi chiaramente note: la stabilità, la sicurezza, la disponibilità di software per l'uso comune. Ogni tanto mi sbattevo per far funzionare alcune periferiche del mio notebook. Avevo un Dell Inspiron 8200 su cui c'era qualche dificoltà a far funzionare la scheda wireless e le utilità di associate alla gestione della batteria (modulo acpi se non ricordo male).

All'epoca studiavo.
Giunto al 2004 feci un salto di macchina e... pur rimanendo nel mondo Unix mi comprai un Powerbook G4.
Di quella macchina (tutt'ora funzionante) ho apprezzato: la robustezza, la longevità, e anche in quel caso la stabilità, la sicurezza e la disponibilità di software per l'uso comune.
Aveva un vantaggio, ovvio perchè è tutto fatto in casa Apple, software ed hardware: tutto funziona appena fuori dalla scatola. Non ci sono MAI stati problemi di nessun tipo.

Oggi è decisamente una macchina obsoleta che ha difficoltà a caricare un word processor o un video su youtube, ma funziona ancora senza piantarsi mai... Potenza del cuore Unix, credo.

Da circa una settimana mi sono comprato un notebook "al prezzo più basso" che sono riuscito a trovare e ci ho montato sopra Linux MInt Cinnamon.

Grande è stata la mia sorpresa per i passi da gigante che ha fatto il pinguino in quasi 9 anni.

Ha funzionato tutto al termine dell'installazione. Non ho praticamente dovuto smanettare su niente...
E il grande plauso va anche alla bellezza dell'ambiente di lavoro, piacevole e amichevole.

Mi si passi la battuta: facile come un Mac... Neanche con Wndows se abbassi e poi rialzi il cperchio del notebook è così rapida la messa a riposo e la sveglia...

Se poi si pensa che sto navigando wifi dall'iPhone...

In una parola ne sono felice.

Curiosando sul forum vorrei però consigliare alcune cose agli utenti più esperti.

Il successo di un software (in questo caso un sistema operativo) sta nella maggior facilità di uso possibile. In pratica se io dò una macchina a qualsiasi persona questa deve essere in grado di usarla senza bisogno di "avere un cacciavie in mano".

Nessuno si sognerebbe di dire ad una signora anziana di programmare il telecomando di un televisore per poter vedere Carlo Conti la sera (sic!).

Dico questo perchè io (come molti utenti di PC) usando ad esempio un word processor (Libre Office in questo caso) mi trovo a che fare con file elaborati con MS Office (ovvio purtroppo).
Alcuni, chiedendo come fare per non perdere la formattazione dei files salvati in docx, o come risolvere il problema, ricevono risposte, che condivido, sul monopolio MS, sul formato docx prodotto da MS incompatibile, ecc... Ma inutili alla risoluzione del problema.
Oppure a chi chiede (non so se su questo forum o su un altro) come si fa ad installare iTunes (che per Linux non c'è), invece di rispondere che appunto non c'è, ho letto con i miei occhi: "o ti compri un mac o installi Windows."

Non lo trovo costruttivo.
Linux è un ambiente meraviglioso e che amo, e per crescere ha bisogno di buoni samaritani, che aiutino gli utenti sprovveduti a illustrare le doti di software alternativi o altro.

Non tutti sono disposti, o ne hanno la possibilità, a smanettare con il PC.

Ad una colega cui ho chiesto di salvare i file, che mi aveva mandato in docx, in formato doc e di reinviarmeli, mi ha candidamente chiesto "e come si fa? non lo so fare..."

Banalmente gliel'ho spiegato ed ora i file li lego bene con Libre Office.

Risolto.

In pratica... Quello che mi dava fastidio del mondo mac, coè i macevangelisti, non vorei trovarlo, di nuovo, qui.
Linux è libero e potente.

Facciamolo vedere al mondo.

Saluti.
a.brunini
Level 1
Level 1
 
Posts: 1
Joined: Thu Jan 10, 2013 7:24 am

Linux Mint is funded by ads and donations.
 

Return to Italiano (Italian)

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 0 guests