linux mint e next cloud

Forum di supporto per utenti di lingua italiana
Post Reply
ilfolle
Level 1
Level 1
Posts: 23
Joined: Mon Feb 26, 2018 8:54 am

linux mint e next cloud

Post by ilfolle »

Buonasera, mi chiamo Luca.
Qualcuno di voi ha mai usato linux mint con nextcloud per creare un piccolo cloud domestico per le proprie cose?
Ho letto che con Ubuntu bisogna usare la versione Server, ma non mi pare di aver visto la versione serve anche per mint....ma poi, è fondamentale usare questa versione?
Esiste una guida passo passo per poter configurare il sistema operativo?
Vi chiedo queste cose per non ne so nulla ma l'argomento lo trovo interessante e, perché no, magari ci riesco pure a crearmi un mio piccolo cloud.

Luca
User avatar
Dragone2
Level 1
Level 1
Posts: 11
Joined: Thu Aug 01, 2019 2:53 pm
Location: Italy
Contact:

Re: linux mint e next cloud

Post by Dragone2 »

Ciao,
Nextcloud andrebbe installato su un computer che fa da server, per questo online trovi riferimenti espliciti a distribuzioni utilizzate su server, come per l'appunto Ubuntu.
Linux Mint è una distribuzione nata per computer Desktop/Laptop e quindi con interfaccia grafica user-friendly, non esiste conseguentemente una versione server.
Conseguentemente la cosa che dovresti fare su Linux Mint è installare Nextcloud Client, così da collegarti a un Nextcloud Server.
Poi, se vuoi, puoi comunque installare anche Nextcloud server sul tuo Linux Mint, puoi seguire una qualsiasi guida che faccia riferimento a Ubuntu o Debian, tuttavia questo può non essere il massimo da fare ed è sconsigliato, sia per motivi di sicurezza che di prestazioni. Oltre al fatto che poi, Nextcloud, funzionerebbe solamente quando il tuo PC con Linux Mint è acceso.
Saluti
User avatar
Jolly Roger
Level 1
Level 1
Posts: 40
Joined: Wed May 22, 2019 9:22 am
Location: città di Rovato / BS - Italy

Re: linux mint e next cloud

Post by Jolly Roger »

Ciao ilfolle
---
Oltre agli ottimi consigli di ( Dragone2 ) puoi eventualmente prendere in considerazione queste alternative.
---
Nel Numero 212 della Rivista ( LINUXPRO ) è presente un articolo di 2 pagine proprio riguardo a Nextcloud dal titolo ( Autonomi sul Cloud ).
---
Andando a memoria, mi è venuto in mente, che avevo letto qualcosa in un altra Rivista ( LINUXPRO ) e andando a verificare, ho trovato nel
Numero 210 un articolo di 4 pagine dal titolo ( Trasforma la tua Pi in un server cloud ) con istruzioni dettagliate come installare e configurare
Nextcloud in una Raspberry.
---
Nell'articolo e eventualmente consigliato di prendere in considerazione oltre al Case proprietario di Raspberry,
2 alternative link:

https://thepihut.com/collections/raspbe ... -pi-4-case

https://www.amazon.it/Argon-ONE-allumin ... ds=Argon40

https://thepihut.com/products/argon-one ... -pi-4-case

https://www.amazon.it/Argon-ONE-M-2-Ras ... onics&th=1
---
Un ulteriore alternativa interessante sono i modelli ( WDLabs PiDrive enclosure, link:

https://uk.pi-supply.com/collections/wd-labs?lang=it
---
Un altra alternativa, ma costosa, sono i prodotti della stessa Nextcloud, link:

https://nextcloud.com/devices/

Qui 2 articoli un pò datati, link:

https://www.punto-informatico.it/pi-gui ... o-in-casa/

https://canonical.com/blog/nextcloud-bo ... home-users
---
Vedi questi link informativi:

https://www.ionos.it/digitalguide/serve ... nextcloud/

https://raspberrytips.com/install-nextc ... pberry-pi/
---
Ciao.
---
Edit

Una cosa, importante che mi sono dimenticato, anche se puoi usare una Raspberry Pi 3 ma è molto più lenta di una Pi 4,
il consiglio è usare una Raspberry Pi 4 con 8 GB di RAM e una scheda SD da 32 GB.

Ci sono tre metodi principali per installare Nextcloud in una Raspberry Pi: l'immagine NextcloudPi, la Nexcloud Ubuntu Appliance
per Raspberry Pi e l'installazione manuale su un sistema esistente Paspberry Pi OS.

Per la configurazione iniziale servono anche un Monitor e una tastiera collegati, anche se in seguito puoi rendere il server headless.

La connessione più veloce e affidabile è Ethernet.

https://www.raspberrypi.com/
---
Ciao.
ilfolle
Level 1
Level 1
Posts: 23
Joined: Mon Feb 26, 2018 8:54 am

Re: linux mint e next cloud

Post by ilfolle »

caspita...grazie mille...ho parecchie cose da leggere...ora mi ci metto con calma.

Grazie a tutti per la risposta.


L.
User avatar
Jolly Roger
Level 1
Level 1
Posts: 40
Joined: Wed May 22, 2019 9:22 am
Location: città di Rovato / BS - Italy

Re: linux mint e next cloud

Post by Jolly Roger »

Ciao ilfolle
---
Facendo un ulteriore verifica, in un altra rivista, è indicato il consiglio di usare il modulo

PoE+ HAT nel caso si usi la Raspberry per un home server, link:

https://www.raspberrypi.com/products/poe-plus-hat/
---
Ciao.
---
Edit

Le istruzioni online, consigliano di installare tutti i 4 distanziatori M2,5 per evitare che il PoE+ HAT tocchi la Pi, ma in realtà introduce un problema.

La vite in basso a destra della ventola della CPU blocca infatti lo slot per la fotocamera della Raspberry Pi.

Si può naturalmente sostituire la vite con una più corta ma sarebbe stato meglio che lo facesse il produttore.

Se non usate la fotocamera il problema non si presenta.
Post Reply

Return to “Italiano - Italian”